Marco Ghilardi

Marco Ghilardi

Marco Ghilardi nasce il 3 agosto del 1978 a Roma, da una famiglia benestante. Proprio a Roma, prende la maturità scientifica che gli permetterà di accedere alla carriera militare. Oggi è un Maresciallo dei Carabinieri, in servizio alla Sezione di Balistica, Reparto Investigazioni Scientifiche di Roma, in qualità di analista di laboratorio. Nel corso della sua carriera, ha ricoperto vari ruoli nell’Arma, anche come Comandante di Stazione Carabinieri. Durante il corso marescialli, studia presso l’Università di Bologna fino a specializzarsi con diploma universitario in Scienze Criminologiche Applicate. A venticinque anni si sposa e, un anno più tardi, diventa padre di una bambina, Arianna, alla quale, all’età di tre anni, verrà diagnosticato un disturbo generalizzato dello sviluppo di tipo autistico. Unitamente ai suoi genitori e alla moglie, passa i successivi anni tra terapie comportamentali e check-up periodici, senza trascurare il suo lavoro e la sua grande fede in D
io, che gli permette di andare avanti ogni giorno con fiducia ed entusiasmo. A distanza di 8 anni dalla venuta al mondo di Arianna, nasce un maschietto, Emanuele Alexander, in perfetta salute.
L’autore si avvicina alla scrittura solo negli ultimi anni, così da dar voce alla sua creatività. Dopo quasi 4 anni di gestazione, partorisce il suo primo romanzo, Cuore e Mente, interamente dedicato alla storia di sua figlia Arianna. La scelta di indirizzare il suo tempo libero alla scrittura nasce dal desiderio di rimarginare le sue ferite con le parole, di voler donare quello che può, cioè quello che è.

I libri di Marco Ghilardi:


Ezio Maria Gray. Un Italiano fedele alla Patria di Valerio Zinetti

Ezio Maria Gray. Un Italiano fedele alla Patria di Valerio ZinettiNovarese, classe 1885, Ezio Maria Gray ha vissuto fasi fondamentali della storia italiana: inizia dall’impegno politico, giornalistico e culturale nell’Associazione Nazionalista Italiana che si traduce nell’arruolamento come sottotenente di fanteria in Libia e nella Grande Guerra (conseguendo tre decorazioni al valore militare), per poi confluire […]

0 comments

Contatta Marco Ghilardi
 Email Chat    website

Autore dell'articolo: Administrator

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *