Come farfalle... di Noemi D'Eredità

Come farfalle… di Noemi D’Eredità

 

Come farfalle… di Noemi D’Eredità. Francesca De Bellis, modella e laureanda alla facoltà di management a Roma, durante un evento lavorativo incontra Luca, un ragazzo gay. Tra i due nasce subito una grande complicità. Per festeggiare gli ottimi risultati accademici, decidono di prendersi una vacanza all’insegna del relax e della spensieratezza.
Il loro tour di viaggio prevedeva sei tappe: Milano, Parigi, Montecarlo, Lione, Tolosa e Madrid. Ed è proprio a Montecarlo che i due giovani scoprono di provare dei sentimenti che vanno ben oltre alla semplice amicizia, ma quel magico momento viene stroncato da una terribile tragedia.
La vita di Francesca muta radicalmente! I giorni da allora trascorrono tutti livorosi e intrisi di malinconia. Francesca inizia a punirsi, a castigare quel corpo che tanto amava. Nel reparto di psichiatria, dove viene ricoverata, comprende i suoi errori; ora più che mai è decisa a rialzarsi: ha motivi grandi per farlo! Ora deve lottare per lei e la creatura che inaspettatamente le sta crescendo in grembo, ma il suo travaglio è solo all’inizio.
Una nuova vita che spinge dal futuro e un passato che ritorna doloroso, più che mai, porteranno Francesca a trovare la forza per rinascere.

 

Autore: Noemi D’Eredità
Categoria: Romanzi
Genere: Fiction-romantico
Editore: Youcanprint
Codice: 9788831689700
Pubblicazione  2020
 Pagine 132

Acquista questo libro su :

Altri Contatti

Email Chat

Potrebbero interessarti :

Autore dell'articolo: Administrator

1 commento su “Come farfalle… di Noemi D’Eredità

    sergio motta

    (Ottobre 21, 2020 - 6:25 am)

    Opera molto profonda nell’analisi della mente umana, delle relazioni interpersonali.
    L’autrice, com’è nel suo carattere, ha trasposto su carta, l’analisi che quotidianamente effettua del mondo che la circonda e delle persone che incontra.
    Finalmente un lavoro che non serve soltanto a riempire la libreria di casa ma ad offrire spunti di riflessione a chi la legge.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *